Ristorante


Il ristorante Salamensa

Dal Dosso Salamensa è un luogo d’incontro contemporaneo e conviviale, dove soddisfare il palato prendendosi cura di se stessi. Un ristorante accogliente, dove condividere l’esperienza di un pranzo o una cena raffinati, immersi in un’atmosfera distesa. Perfetto per un’occasione speciale, ottimo per un frugale pranzo di lavoro, sorprendente per eventi e serate a tema. Prestiamo molta attenzione ai nostri ospiti celiaci o con intolleranze alimentari, studiando per loro appositi menù su misura.



 

Perché il nostro menù non propone decine di piatti?

Dietro al nostro menù ci sono ricerca, creatività e selezione. La nostra chef Patrizia Dal Dosso sceglie esclusivamente prodotti freschi, di stagione e li cucina al momento ogni giorno. Per questo la carta è in costante evoluzione e cambia almeno ogni quattro mesi. La selezione delle materie prime è uno dei nostri fiori all’occhiello: per noi qualità e freschezza sono pilastri imprescindibili. Scegliamo uno ad uno i nostri fornitori, dopo aver testato scrupolosamente i loro prodotti e aver visitato - laddove possibile - le loro aziende. Proprio per questo, in carta trovate salmone rosso Sockeye Alaska, gamberi rossi di Sicilia, capperi di Pantelleria, manzo inglese Riding Reserve, riso Acquerello, acciughe Nardin, sardine del Cantabrico, ostriche Spéciale de Gillardeau, burro di Normandia, mortadella La Favola, culatello di Zibello Antica Corte Pallavicina, Crudo di Langhirano 30 mesi e molte altre eccellenze gastronomiche.

Scopri tutti i nostri piatti »


 

Perché i sapori di Salamensa sono così delicati?

La nostra cucina ha un solo semplice segreto: materie prime di eccellente qualità. I sapori forti e intensi spesso sono il prodotto di additivi artificiali. La nostra ricerca, invece, parte dalla selezione di ingredienti naturali rispettando la stagionalità e - durante l’elaborazione culinaria - cerchiamo di trasformare il cibo il meno possibile. Questo ci consente di offrire ai nostri clienti sapori genuini e autentici. Inoltre, cuociamo a vapore e a bassa temperatura nel rispetto della materia prima e limitiamo in modo assoluto i condimenti, scegliendo comunque prodotti straordinari, come l’olio extravergine Comincioli.



 

Perché la nostra pizza gourmet è così buona?

Usiamo solo farine Molino Quaglia: 100% grano italiano intero da agricoltura sostenibile, macinate a pietra, ricche di fibre e nutrienti. Queste farine, la Petra 9 in particolare, mantengono intatte le fibre, gli enzimi e i sali minerali presenti naturalmente nei chicchi, i quali vengono schiacchiati in modo da lasciare inalterato il germe, fonte di nobili principi nutritivi. I nostri impasti sono maturati a lungo, fino a 36 ore, e il sale è dosato per insaporire senza causare la classica “sete da pizza”. Per farcire le nostre pizze gourmet, inoltre, usiamo solo ingredienti freschi e di qualità, tra cui il pomodoro La Motticella, la bufala campana e l’origano di Pantelleria.

Scopri la nostra forneria »


 

Perché la nostra pizza ha il diametro di un piatto?

Perché durante la produzione facciamo lievitare la pasta verso l’alto, in modo che sia più ariosa, evitando di schiacciarla stendendola sul piano. Per preservarne la genuinità e la croccantezza, la cuociamo e la serviamo in un piatto di ghisa che arriva ancora caldo al tavolo, già tagliata a spicchi per tutti gli ospiti del tavolo. Ogni fetta è rifinita con una farcitura abbondante e pregiata, come un piatto da cucina, mantenendo un rapporto sano tra la quantità di pasta e il resto degli ingredienti.

Scopri le nostre Pizze Gourmet »


 

Perché i nostri vini non sono cari?

Benigno Dal Dosso è Sommelier professionista AIS di terzo livello e durante la sua formazione e la sua esperienza di ristoratore ha notato un progressivo calo del consumo di vini pregiati a causa del loro alto prezzo. Per incentivare la scelta di prodotti sani e di qualità, in Salamensa ha deciso di offrire ai suoi clienti una carta fatta di pochi vini selezionati, ma ad un prezzo speciale.